ORGANISMO DI TUTELA DEL
TURISTA CONSUMATORE E
PER LA QUALITÀ DEL TURISMO

A cura di TELEFONO BLU

Chi siamo Quesiti Decaloghi Difesa del turista
Servizi Sedi regionali Chat Difesa consumatori
Iscrizione Consulenza online Download Link

La battaglia contro il fumo e le droghe, in genere, va fatta in primo luogo culturalmente, in un paese libero e liberare, come vuole essere il nostro. Il proibizionismo è un grave errore. Prima di tutto, occorre educare, ma soprattutto far capire e creare un circolo vizioso. Se ai fumatori (magari pentiti), viene proibito qualsiasi diritto essenziale, come quello della mobilità, si rischia di condurli verso gli psicofarmaci e quant'altro.

Sotto una protesta a Trenitalia per rivedere il provvedimento.

 

Ecco un esempio di testo che si può inviare a Trenitalia

Sono quasi 13 milioni i fumatori oltre i 15 anni nel nostro paese, oltre il 27% della popolazione. In tutti i modi vengono messi al bando e la lotta al fumo è la più sacrosanta. Ma stiamo esagerando. Vogliamo una carrozza su ogni Eurostar per le percorrenze superiori ad un percorso di un ora e trenta. Ritirate l'attuale provvedimento.

Scegli la Direzione a cui vuoi inviare la protesta:

   

(Invia la mail solo alla Direzione Generale )

 

No fumo

 

Trenitalia

 


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: Telefono Blu - SOS Consumatori - Città Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

free web tracker